Quarta tappa: le Spiagge e la Serra

Quarta tappa
Casaglia, monte La Faggeta, passo Ronchi di Berna, Le Spiagge, Prato all’Albero, Capanna Marcone, La Serra, Badia Moscheta
Approfondimento storico
Informazioni

Segnavia: AM – 547 – 505 – 743 – 00 – 713
Dislivello: 400 m salita – 600 m discesa
Tempo: ore 7,00
Difficoltà: E
Percorribilità MTB: Si
Loc. di partenza: Casaglia
Pernottamento: Ostello Badia Moscheta


Mappa
Mappa Le Spiagge
Cartografia: Regione Emilia-Romagna, CAI Alto Appennino Faentino – 1:50000
Percorso

Si parte in salita sul sentiero con segnavia AM, percorso il giorno prima, per raggiungere poco dopo il sentiero con segnavia 547 che prosegue fino al monte La Faggeta (m 1137), il sentiero aggira la sommità con una ampia curva a destra per immettersi sulla dorsale con segnavia 505. Si percorrono in direzione nord-est le faggete che ricoprono il crinale per arrivare nelle vicinanze del monte Archetta e si esce sulla dorsale del Frassinello, larga cresta prativa molto panoramica, fino al passo Ronchi di Berna ( m 1103). Si prosegue seguendo una carrareccia che scende a sinistra, senza segnavia Cai, per Cà di Vagnella (m 1003) che, in poco tempo porta all’agriturismo Le Spiagge (m 989).

Si lascia Le Spiagge per scendere al torrente Rovigo, lo si attraversa per imboccare poi in salita il sentiero con segnavia 743, lungo uno stradello a tornanti, che si alterna a un largo sentiero. Questo tratto coincide con la vecchia strada di un secolo fa. Si arriva infine sulla SR alcune centinaia di metri prima dell’area di sosta di Prato all’Albero (m 1023). Si prosegue sulla strada asfaltata seguendola a sinistra in direzione Colla di Casaglia e si imbocca a destra la strada forestale diretta verso il Passo del Giogo con segnavia 00 che, in mezzo ad abeti e faggi, sovrasta i prati di Valdiccioli per giungere alla Capanna Marcone (m 1021), dove l’11 agosto 1944 ebbe luogo un durissimo scontro tra partigiani e truppe tedesche.

Si attraversa il pianoro dove sorgono i faggi più belli di tutta la vallata, sempre lungo la forestale che segue il crinale e dopo un tratto a sali-scendi si giunge ad una curva a sinistra in località Acqua Buona (m 1019), dove si abbandona il crinale con segnavia 00 per scendere a destra su strada bianca senza numerazione Cai che in breve porta al rifugio la Serra (m 904). Si imbocca il sentiero con segnavia 713 che scende in forte discesa subito a monte del rifugio, per arrivare in breve a Isolina (m 772) e Isola (m 698), infine a Badia Moscheta (m 569).

Quarta tappa: le Spiagge e la Serra ultima modifica: 2018-09-28T10:31:49+00:00 da Irma Misic